Risotto con mele cannella e castagne

Dentro un guscio
riccio e spinoso
matura un frutto
dolce e gustoso!
Fuori dal guscio
possiede
un mantello 
e una camicia..
presentandosi
bella e..liscia!
Dal sapore
autunnale
ecco arrivare
le gustose
castagne…
 
 

Eccomi qui dopo un po’ con una nuova ricetta amici . Oggi vi propongo questo risotto decisamente autunnale. Molti di voi penseranno che il risotto con la mela non si sposi bene, vi invito a provare questo piatto, e vi ricrederete. Il sapore acidulo e zuccherino della mela, si sposa benissimo con quello un po’ dolciastro delle castagne, un pizzico di cannella     per conferire al piatto quella nota un po speziato che tanto gli dona.

Ingredienti per 4 persone:
 
320 gr riso vialone nano
1 cipolla bianca piccola
1 lt brodo vegetale ( cipolla-sedano)
1 mela grossa 
12 castagne 
Burro
Parmigiano 
Sale
Procediamo:
 
Per prima cosa preparare il brodo, mettere un litro d’acqua a bollire con la cipolla e il sedano.
Mettete a cucinare le castagne in un pentolino con dell’acqua, fate bollire per circa 15 minuti. Passato questo tempo, scolatele e sbucciatele, togliendo la buccia esterna e anche la pellicina che avvolge la castagna.
Pelare e tritare la cipolla. Mettere in una pentola la cipolla con un po’ di olio d’oliva, fatela soffriggere senza fargli prendere colore. Versate il riso , fatelo tostare e bagnate con un po’ di brodo, fate evaporare, versate la mela precedente sbucciata e tagliata a pezzetti piccoli. Continuate la cottura del risotto per 15/18 minuti. A fine cottura aggiustate di sale, aggiungete 3/4 delle castagne precedente cotte, un pizzico di cannella e mantecate il vostro risotto con burro e parmigiano. Ed ecco a voi il vostro risottino pronto. Servite con le rimanenti castagne sopra è una spruzzata di cannella. 
 
 
alla prossima ricetta
 
Silvia 
Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *