#OGGIPENSAVO

QUESTO E’ UN’ALTRO DEI MIEI SOGNI, ABITARE IN MAREMMA

Ti sei mai chiesto da quanto non sogni? E no, non intendo il sogno che hai fatto questa notte, immaginandoti in qualche spiaggia tropicale a non fare nulla.

Parlo di altri sogni, di quello che sognavi da bambino, di quel IO interiore che credeva in se stesso e aveva un mondo di voglia di fare. Ma adesso quella voglia dove è sparita???

Io quella domanda me la sono posta parecchie volte negli ultimi anni, ma non ho mai voluto darmi una risposta, non ho mai voluto dare importanza a quella voce interiore!

La verità è che semplicemente, ho smesso di farlo , ho smesso di sognare.

Ma perché uno smette di sognare??? Perché si arriva a un punto nella vita dove prima tutti ti dicevano:’ VAI ,PROVACI,CREDICI, NON MOLLARE’……. e ti volti un’attimo cresci, e l’unica cosa che ti senti dire è : LA VITA E’ COSI NON CI PUOI FARE NULLA, ABBASSA LA TESTA E VAI AVANTI, HAI UNA FAMIGLIA ORA! HAI DELLE RESPONSABILITÀ’! SMETTI DI SOGNARE, QUESTA E’ LA VITA!!!

La verità ( e non sto dicendo nulla di nuovo) è che la vita è una sola , come dice Vasco :è un brivido che vola via……..ma poi continua …..

E’ TUTTO UN EQUILIBRIO SOPRA LA FOLLIA

Sapete cosa mi ha fatto cambiare idea in questo ultimo periodo, il fatto di essere mamma. Mi alzo la mattina , allatto, faccio lavatrici, asciugatrici, pulisco, ordino, ogni tanto stiro, cucino, porto i bimbi a scuola, vado a riprenderli, poi li porto a rugby, calcio, catechismo, arte. No, no, no, no Silvia ferma un’attimo, ma tu in questa vita sei nata per fare da taxi????

Non sto dicendo che accudire la propria famiglia, la propria casa non abbia valore, ne ha eccome, mi piace tutto , ma non è il mio posto nel mondo , non è il mio unico scopo.

Non è facile darsi una risposta, non è facile andare contro a tutti, non lo hai mai fatto prima , perché ora? Perché con tre figli?

La verità, o forse questo è quello che voglio far credere a me stessa, è che in parte lo faccio anche per loro. Non posso dire loro :NON MOLLARE MAI, SEGUI I TUOI SOGNI SEMPRE, ANCHE QUANDO LA VITA REMA CONTRO, TU FREGATENE E VAI CONTRO VENTO ANCHE SE E’ FATICOSO, MA FALLO SE E’ QUELLO CHE SENTI DENTRO.

La verità è che come sempre i figli sono lo specchio tuo, e quando tuo figlio guardandoti negli occhi ti dice: parli ma tu non lo fai, tu non puoi incazzarti, perché sai che ha ragione , ti ha colpita e affondata.

Non ci sono scuse, non ci sono ma , se, non c’è nulla. Ci sei tu , solo tu.

Sto facendo un passo grande, sto rischiando, e mi sto buttando, sto seguendo (almeno provo ) quel sogno, con la paura (tanta ) di fallire, ma onestamente non voglio che questo pensiero si intrufoli nella mia mente, non voglio condizionarmi prima ancora di partire, voglio ripetermi solo parole e frasi positive, come un mantra, tutti i giorni a tutte le ore, e non perché devo convincermi della cosa, ma perché in questa cosa ci credo.

So già chi sarà contrario a tutto questo, conosco già le loro frasi , i loro sguardi. Mio marito e i miei figli mi hanno dato il loro appoggio ,e credono in me,questo a me basta.

VOGLIO CREDERE IN ME STESSA, VOGLIO PROVARCI, STO FACENDO LA SCELTA GIUSTA??? NON LO SO, MA DI SICURO E’ LA MIA SCELTA

Mi sto buttando in qualcosa che in parte conosco e in gran parte no, sto cercando di imparare, studiando, ascoltando, sbagliando.

Voi avete seguito il vostro sogno???

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.