COSA METTERE NELLA CALZA DELLA BEFANA SALATA

Dai biscotti salati ai salatini con würstel

Cosa mettere nella calza della Befana salata?

Beh, inizio con il dire che la calza non deve essere per forza un concentrato di zuccheri. Abbiamo già passato abbondantemente questi giorni di festa tra panettone, pandoro, crema al mascarpone e dolcetti vari… ora facciamo venire l’acquolina ai piccoli con qualche proposta salata.

Queste ricette sono tutte super facili, direi a prova di bambino, e puoi replicarle anche in altre occasioni, ad esempio quando ti serve un aperitivo sfizioso senza grandi fatiche.

Mi raccomando: prima di confezionare lascia evaporare, poi puoi inserire ogni cosa in sacchetti per alimenti trasparenti. Qui e qui ne trovi alcuni adatti, che potresti decorare con un pennarello indelebile.

Se la calza è elastica, farai meno fatica a inserire il tutto!

Sfoglia: salatini con würstel

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 3 würstel
  • 1 uovo

Procedimento:

  • taglia in 4 ogni würstel
  • taglia delle strisce di pasta sfoglia della larghezza di 1,5 cm
  • avvolgi i würstel nella pasta sfoglia; continua fino a quando non hai terminato tutti gli ingredienti
  • posiziona i salatini in una placca rivestita con carta forno
  • spennellali con dell’uovo sbattuto
  • cuoci in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti
  • sforna e lascia raffreddare prima di confezionarli

Sfoglia: girelle con provola affumicata e pancetta

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 120 g di pancetta piacentina
  • 160 g di provola affumicata a fette
  • uovo (quello che hai utilizzato per gli involtini di wurstel)

Procedimento:

  • taglia la pasta sfoglia in 4 per la parte lunga
  • inserisci in ogni fetta la provola e la pancetta
  • avvolgi le strisce farcite; una volta arrotolate tagliale di fette dello spessore di 2,5 cm
  • metti le girelle in una placca da forno, spennella con l’uovo sbattuto
  • cuoci in forno a 180° per 15 minuti
  • fai raffreddare prima di confezionarle

Biscotti salati gusti vari

Ingredienti:

  • 150 g di burro da frigo
  • 2 uova
  • 250 g di farina 00
  • 30 g di fecola di patate
  • 40 g di grana grattugiato
  • 5 g di sale
  • 1 cucchiaino di paprica affumicata
  • 2 cucchiaini di pistacchi tritati

Procedimento:

  • in una planetaria inserisci tutti gli ingredienti assieme
  • aziona la planetaria e impasta fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo
  • dividi l’impasto in 3
  • avvolgi uno degli impasti nella pellicola e lascialo riposare in frigo per 15 minuti
  • in uno dei due impasti rimanenti aggiungi la paprica affumicata, impasta con le mani in modo da incorporarla bene, avvolgilo nella pellicola e mettilo in frigo a riposare
  • nell’ultimo aggiungi i pistacchi tritati, impasta bene, avvolgi nella pellicola e fai riposare in frigo come per i precedenti
  • passato il tempo di riposo stendi la pasta frolla con il mattarello e taglia i biscotti con lo stampino che preferisci. Ecco due idee simpatiche perfettamente a tema qui e qui.
  • disponi i biscotti in una placca da forno
  • cuoci a 180° per 13 minuti
  • fai raffreddare prima di confezionare

Ecco cosa mettere nella calza della befana salata, magari insieme a qualche piccolo gioco. Sarà un vero successo!

2 commenti
    • bettiol silvia
      bettiol silvia dice:

      Ciao Daniela, mi fa piacere ti piaccia questa mia idea di andare un po’ controcorrente creando una calza buonissima, ma salata😉

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.