Estate forno si, o forno no?

Se la ricetta merita, sono pro forno anche nel periodo estivo. Ho la fortuna che i miei genitori hanno l’orto ( orto è riduttivo, hanno una coltivazione massiccia di tutto, sembra che debbano sfamare 10 famiglie, ma in realtà le famiglie sono 3) , parliamo chiaro, non mi sto assolutamente lamentando, eternamente grata per tutto questo, sempre.

Qualche giorno fa avevo a disposizione le zucchine rotonde, nessuna voglia di farle ripiene, ma di usarle per qualcosa comunque di veloce, e allo stesso tempo sfizioso.

Veloce per me in cucina significa sostanzialmente una cosa: ridurre tempi e fasi di preparazione.

Ok passiamo alla ricetta.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 4 zucchine rotonde medio piccole ( 2-3 zucchine rotonde grandi) come porzione calcolate circa 3-4 pizzette a testa
  • pane grattugiato q.b
  • sale
  • olio evo
  • 250 ml salsa di pomodoro
  • 300 g mozzarella per pizza tagliata a julienne
  • basilico/ origano facoltativo

PROCEDIMENTO:

  • lava le zucchine, elimina le due estremità e tagliale a fette dello spessore di circa 1 cm
  • passa le rondelle di zucchina nel pane grattugiato, continua fino a quando non le hai terminate
  • posiziona le rondelle di zucchina in una placca da forno
  • aggiungi sale , un filo di olio evo
  • cuoci in forno a 200° per circa 15/20 minuti ( dipende dalle dimensioni della zucchina)
  • metti un cucchiaino di sugo di pomodoro, aggiungi la mozzarella
  • ripassa in forno per circa 5 minuti, sempre a 200°
  • cospargi di origano o basilico a piacimento
  • servire calde

Se desideri realizzare questa ricetta in modo diciamo più calorico, e croccante ti consiglio di fare una doppia impanatura della zucchina.

Passa la zucchina su poca farina 00, poi nell’uovo sbattuto e nel pangrattato, ripetere l’operazione per 2 volte. Friggere in olio caldo, e procedere come sopra con sugo e mozzarella.

Scarica qui il PDF della ricetta.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.