NON RIESCO A ORGANIZZARMI.

LE VERDURE SI OK FANNO BENE, MA RICHIEDONO TROPPO TEMPO DI PREPARAZIONE.

I MIEI FIGLI NON LE MANGIANO.

PASSARE UN SACCO DI TEMPO IN CUCINA, DOPO UNA GIORNATA A LAVORO E I FIGLI SI LAMENTANO PURE! PER ME POSSONO MANGIARE TONNO IN SCATOLA A VITA!

FAI SEMBRARE LE COSE COSI FACILI, MA LO SONO VERAMENTE?

IL CIBO NON SI ROVINA PREPARANDOLO PRIMA?

SE LO CUCINO A PRANZO PER POI MANGIARLO ALLA SERA, NON CAMBIA GUSTO?

Queste sono solo alcune delle domande, che solitamente mi fate durante le consulenze. Oggi non voglio rispondere a tutte, ma mi concentro su alcune.

In questo articolo la Dott.ssa Rosso , spiega molto bene come si compone un piatto sano ed equilibrato, la parte di verdura deve essere sempre presente. Ma come rendere un piatto all’apparenza poco appetibile, meraviglioso agli occhi e al gusto?

Ti svelo un segreto, gioca , si hai letto bene, gioca tantissimo con le spezie. Prova, sperimenta, usa quelle che già conosci e ami, ma anche prova nuove spezie, nuovi abbinamenti. Io per le spezie mi trovo molto bene con questo sito TUTTE LE SPEZIE DAL MONDO , è molto ben fornito , ha una vasta scelta di spezie, molte anche poco comuni, con spiegazioni dettagliate sulle caratteristiche, gusto, e consigli su dove puoi utilizzarle. Quindi se nella tua città non c’è un negozio specializzato, ti consiglio di fare un giro su questo sito.

Nella ricetta di oggi ho utilizzato aneto, finocchio selvatico , ma queste verdure sono ottime anche con paprika affumicata o piccante, miele e ginepro. Per le prossime aspetto i tuoi abbinamenti.

Procediamo con questa facilissima ricetta

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 1/2 cavolfiore di medie dimensioni
  • 1 finocchio
  • 1/2 cavolfiore romano
  • 200 gr zucca tagliata a cubetti
  • olio evo
  • sale
  • aneto
  • Finocchietto selvatico

PROCEDIMENTO:

  • Lava tutte le verdure , dividi le cime dei cavolfiori e taglia il finocchio a metà e poi in fette dello spessore di 2 cm
  • Rivesti la placca da forno con carta apposita , disponi le verdure
  • Versa un filo di olio evo sopra le verdure, aggiungi sale, aneto, finocchietto selvatico
  • Cuoci in forno a 200° per 15 minuti
  • Servi

Quali abbinamenti hai già sperimentato? Quali sono le spezie che solitamente usi in cucina?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.